La settimana verso l'esordio
2014-09-29 - Alle spalle l'ultimo week end senza pressioni, davanti ancora cinque giorni per pensare e preparare al meglio l'esordio in campionato. La preseason della Globo Stamura giunge al rettilineo finale, ancora una manciata di allenamenti e poi sarà il campo a emettere le prime sentenze. Sabato si inizia subito con un duro ostacolo, la trasferta di Ascoli che rappresenta subito un buon banco di prova per i biancoverdi che finora hanno sempre ben impressionato nei test amichevoli ma con i due punti in palio la musica sarà sicuramente diversa. 
La Stamura si affaccia alla settimana che porta all'esordio con il programma di allenamenti che rispecchierà poi quello base per tutta la stagione. Oggi lunedì di riposo con particolare attenzione al debutto in campionato dell'Under 19 Elite di Alessandro Del Pesce che questa sera esordirà in campionato al PalaTriccoli di Jesi contro la Fileni. Martedì si inizierà a pensare concretamente ad Ascoli con la seduta in sala pesi alle 18.30 che precederà il primo allenamento settimanale previsto per le ore 19.30. Mercoledì squadra in campo alle 20.00, mentre giovedì si inizierà a sudare alle 19.30 e venerdi  alle 19.00 per quello che sarà l'ultimo appuntamento prima della palla a due del PalaBasket di Ascoli. Da verificare le condizioni fisiche di Andrea Novelli alle prese con un guaio a una mano.
 
Programma settimana biancoverde
Dopo la positiva prova in amichevole contro il Loreto Pesaro la Globo Stamura si ritroverà in palestra nel pomeriggio di martedì, Seduta in sala pesi (ore 18.30) che precederà quella in campo dove coach Marsigliani vorrà esternare alla squadra le sue sensazioni dopo averla vista in campo sabato scorso. Mercoledì appuntamento serale alle ore 20.00, mentre giovedì l'allenamento inizierà mezz'ora prima cosi come venerdì. L'amichevole con il Fossombrone, inizialmente prevista per sabato pomeriggio, è stata annullata. Da verificare le condizioni di Battagli che dovrebbe essere sulla via del recupero dopo l'infortunio allo scafoide della mano destra che lo ha tolto alla squadra per oltre un mese.
 
Buona Stamura contro il Loreto Pesaro

A due settimane dall'inizio del campionato la Globo Stamura si presenta bene, a tratti pimpante e piacevole e al cospetto di un avversario di categoria superiore come il Loreto Pesaro non sfigura affatto, anzi. I biancoverdi di coach Marsigliani hanno sicuramente dato buonissima impressione per almeno tre quarti di una partita che poteva essere perfetta se non fosse per un evidente calo e passaggio a vuoto nell'ultimo parziale. Quattro periodi da 12' con il classico reset del punteggio a inizio di ognuno, assenza del cronometro dei 24" (bisognoso di restyling per le nuove regole in vigore da questa stagione) e scrimmage gradevole con due squadre che non si sono risparmiate correndo molto e mettendo in mostra buone qualità. Alla fine ha vinto Pesaro ma di un soffio (74-76 la somma finale dei punteggi di ogni quarto) dopo che gli ospiti avevano chiuso avanti la prima frazione (24-27) e la Stamura vinto sia il secondo (23-15) che il terzo periodo (20-14). L'ultima parte di gara ha visto la supremazia della squadra di coach Surico (8-20) con qualche biancoverde in difficoltà a livello fisico. Ma le note positive sono state sicuramente di più rispetto ai mugugni. La Globo è partita con un quintetto formato da Strappato, Bellesi, Alessandroni, Mosca e Giachi, ed è stato proprio il capitano a risultare il più ispirato (9 punti nel primo quarto). Bene Strappato in regia così come Alessandroni preciso da tre punti. Solita mobilità e buona precisione di Bellesi e Mosca si dimostra solido. Le alternative poi non mancano. Il baby Canali è la piacevole scoperta di questo precampionato. Corsa, determinazione e una voglia che può spaccare il mondo, lasciamolo lavorare e sentiremo sicuramente parlare di lui. Sotto i vetri Lollo Curzi si è ben comportato, così come Bini alternato nei ruoli di 2 e 3. Buoni minuti anche per Bartolucci, Novelli e Badaloni, mentre ha giocato poco Guida appena rientrato da un periodo senza allenamenti. Ancora ai box Battagli.  Sorrisi quindi per la Globo Stamura che ha ora due settimane piene per affinare i suoi meccanismi in vista dell'esordio di sabato 4 ottobre ad Ascoli.
Tabellino: Strappato 4, Bini 7, Bellesi 13,  Curzi 6, Giachi 17, Bartolucci 3, Novelli, Mosca 3, Guida 1, Canali 3, Alessandroni 13, Badaloni.
 
Programma nuova settimana
2014-09-16 - Globo Stamura al lavoro per una nuova settimana, altra tappa di avvicinamento all'inizio del campionato fissato come noto per sabato 4 ottobre ad Ascoli. Biancoverdi in palestra nel lunedì sera con coach Marsigliani che ha analizzato con il gruppo il test di sabato contro Recanati prima di iniziare la seduta di lavoro. Il programma della settimana proseguirà con il nuovo allenamento di oggi pomeriggio con una parte introduttiva tenuta in sala pesi seguita dall'allenamento in campo. Domani quarta amichevole della preseason biancoverde. Stamura in trasferta a Fossombrone (ore 18.00) contro i locali di coach Giordani collocati nella fascia alta del prossimo campionato di C Regionale. Test vero quindi per i ragazzi di Marsigliani contro una squadra di pari categoria in una partita che darà ulteriori indicazioni al tecnico stamurino e al suo staff. Giovedì e venerdì si tornerà in palestra con gli allenamenti serali (19.15) e poi sabato ancora in campo con il tasso di difficoltà ancora più alto. Ospiti del Palarossini i pesaresi del Loreto prossimi a disputare il torneo di Serie C. Il campionato si avvicina aumentano i giri del motore stamurino. 
 
Alti e bassi contro Recanati
 2014-09-13 - Terza uscita per la Globo Stamura e altre note inchiostrate sul taccuino degli appunti tecnici di coach Marsigliani. Al Palarossini è arrivata la Pallacanestro Recanati, formazione di pari categoria farcita di tantissimi giovani di belle speranze pronti a maturare in C Regionale strizzando l'occhio alla casa madre in A2 Silver. Amichevole giocata sulle montagne russe del rendimento per la Globo che è partita malissimo, facendo andare su tutte le furie il suo tecnico, per poi rimediare alle malefatte iniziali nella seconda parte di gara dove si è visto sicuramente il lato migliore dei dorici. Approccio alla partita censurabile per la Stamura che non morde soprattutto in difesa. Pronti via e Recanati va sull'8-0 con un preciso Clementoni. Le cose si aggiustano un pò nel corso del primo parziale (giocato come tutti gli altri tre disputando 12' di gioco) ma sono gli ospiti a chiudere avanti (17-19). Nel secondo tempo la Stamura si sistema in difesa, va sul 10-1 nei primi minuti (dove c'è anche un fallo tecnico fischiato a Strappato) per poi subire la rimonta avversaria (10-7). Curzi si mette in evidenza spadroneggiando dalla media distanza e Globo che chiude il secondo capitolo di gara avanti 24-15. Si segna poco nel terzo quarto, Giachi e Alessandroni sono i più prolifici in una Stamura che arriva al 15-8, subisce ancora il rientro leopardiano (15-15) e porta a casa anche il terzo quarto con una tripla decisiva dello stesso Alessandroni (18-15). Nell'ultimo quarto la Globo si mostra decisamente più in palla forse complice una condizione atletica eccellente e sicuramente superiore a quella del Recanati. Bellesi è il miglior realizzatore di un attacco biancoverde che mette in cascina 27 punti. Recanati si imbavaglia nei tanti errori e nelle gambe pesanti. Il quarto termina 27-8 per i dorici con la somma del punteggio maturato in ogni quarto che dice 86-57 in una Stamura dove si è rivisto Bartolucci, assenti Guida e Battagli, si è fermato a inizio di partita Novelli per un guaio muscolare Prossima amichevole mercoledì prossimo ore 18.00 a Fossombrone.

Tabellino Globo Stamura: Strappato 8, Canali, Novelli, Giachi 14, Alessandroni 10, Mosca 12, Bellesi 16, Curzi 12, Bini 6, Bartolucci 2, Luini 1, Badaloni 3, Pajola 2.   
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 41

Sponsor Ufficiale



Partner






















Sito CAB Stamura

Statistiche

Visitatori: 1246690

Chi è online

Abbiamo 1 visitatore online