Calendario Fase "Campione Regionale"
L'ufficio gare del Comitato Regionale Fip Marche ha pubblicato il calendario definitivo della Fase "Campione Regionale" alla quale prendono parte le prime sei di quella di qualificazione. Girone di andata e ritorno portandosi in dote la classifica maturata fino a questo momento. Al termine delle 10 giornate la prima classificata si aggiudicherà il titolo regionale. 
Questo il cammino della Globo Stamura:
  • sabato 28/03 Pall.Fermignano - Globo Stamura
  • mercoledì 01/04 Globo Stamura - Bartoli Mechanics Fossombrone
  • sabato 11/04 Bramante Ps - Globo Stamura
  • sabato 18/04 Globo Stamura -  Janus Fabriano
  • sabato 25/04 Globo Stamura - Lara Group Urbania
  • sabato 02/05 Globo Stamura - Pall.Fermignano
  • mercoledì 06/05 Bartoli Mechanics Fossombrone - Globo Stamura
  • sabato 09/05 Globo Stamura - Bramante Ps
  • domenica 17/05 Janus Fabriano - Globo Stamura
  • domenica 24/05 Lara Group Urbania - Globo Stamura
Intanto la squadra, orfana in questo fine settimana di impegni ufficiali, si è allenata regolarmente fino a giovedì. Lo staff tecnico a concesso ai giocatori alcuni di giorni di riposo. Nuovo appuntamento per la ripresa degli allenamenti è fissato per martedì quando la Globo inizierà a preparare la sfida di Fermignano prevista per sabato 28.

Clicca nel link  per visualizzare il calendario completo.
 
Così la seconda fase
Messa in archivio l'ultima partita della prima fase, la Globo Stamura si appresta a vivere una settimana in cui non ci saranno impegni ufficiali. Il calendario prevede infatti un week end di sosta, si ripartirà in quello del 29 marzo con il Girone Campione Regionale utile a decretare la squadra vincitrice del campionato e per spartirsi il montepremi messo in palio dalla Fip Marche. Alla lotta per il titolo partecipano le prime sei squadre della stagione regolare con la disputa di un girone all'italiana con gare di andata e ritorno. Alla fine di queste ulteriori dieci partite la classifica ottenuta si sommerà a quella della prima fase. Tradotto in soldoni la Globo Stamura ripartirà dal quarto posto in coabitazione con Fermignano a quota 28, staccata di quattro punti dal terzo posto di Urbania e di sei dalla coppia di testa formata da Fabriano e Fossombrone. Dietro i biancoverdi c'è il Bramante lontano 4 lunghezze. La vincitrice del campionato oltre a fregiarsi del titolo di Campione Regionale si metterà in tasca 1200€, le altre a scendere dovranno accontentarsi di 900€, 700€, 600€, 500€ e 400€. Previsti anche premi di 300€ e 150€ per le prime due classificate del Girone Salvezza che avrà lo stesso meccanismo con gare di andata e ritorno tra le squadre arrivate dal 7° al 12° posto. Al termine l'ultima classificata retrocederà in Serie D.

Si ripartirà così:
  • Janus Fabriano 36
  • Bartoli Fossombrone 36
  • Laragroup Urbania 32
  • GLOBO STAMURA 28
  • Pall.Fermignano 28
  • Bramante Ps 24
Queste le date della 2a fase:
  • 29 marzo (1a andata)
  • 1 aprile (2a andata)
  • 12 aprile (3a andata)
  • 19 aprile  (4a andata)
  • 26 aprile (5a andata)
  • 3 maggio (1a ritorno) 
  • 6maggio (2a ritorno)
  • 10 maggio (3a ritorno)
  • 17 maggio (4a ritorno)
  • 24 maggio (5a ritorno)
In settimana l'Ufficio Gare del Comitato Regionale  renderà noto il calendario della seconda fase.


 
Nella bagarre vince Fabriano
Globo sconfitta al Palarossini dalla capolista Janus (71-84) in una partita dai nervi tesi

Globo Stamura Ancona - Janus Fabriano 71-84 (14-15, 41-38, 66-58)

Globo Stamura: Strappato 12, Bini 2, Curzi 11, Giachi 13, Novelli 5, Pajola L. n.e., Guida 9, Canali 3, Alessandroni 7, Badaloni 2, Luini n.e. All.Marsigliani
Janus: Pellacchia n.e., Carnevali 11, Bugionovo 10, Silvi 5, Nizi 11, Braccini n.e., Paoletti 13, Toppi 3, Mustacchio, Ciarpelloni, Calandrillo 29. All.Bolzonetti

Arbitri: Auriemma e Rapacci

Termina con una sconfitta interna la regular season della Globo Stamura. Uno stop che non toglie ai biancoverdi il quarto posto nella classifica della fase di qualificazione ma due punti importanti da portarsi dietro nella fase successiva tra le prime sei del campionato che dovrà decretare la squadra campione regionale. Ma oltre al naturale dispiacere per non aver vinto, la Stamura mastica amaro per aver perso una partita contro la capolista del campionato, e a ragion veduta sicuramente la più forte e attrezzata dell'intero lotto, costretta a rinunciare a due quinti del proprio quintetto base e giocando una partita che ha avuto la sfortuna di essere diretta da una coppia di arbitri decisamente in giornata storta. Emblematica la definizione di coach Marsigliani dell'operato dei direttori di gara alla fine: "Inqualificabile". Una classica partita dove gli arbitri hanno scontentato tutti finendo per perdere completamente la bussola da metà del terzo quarto dove sono volati più tecnici che canestri e i mugugni e le proteste hanno lasciato quasi spazio a sarcastici sorrisi e plateali commenti ironici sulla condotta della coppia in grigio. Peccato perchè la Globo non è affatto dispiaciuta. Presentarsi al cospetto della prima della classe senza Mosca e Bellesi poteva essere quasi una specie di condanna, invece i biancoverdi hanno approcciato bene la gara, ordinati in difesa e buona precisione da fuori. Fabriano è andata un paio di volte anche sul -10 ma ha avuto sempre il merito di rientrare grazie alla sua maggiore esperienza e fisicità con Paoletti e Calandrillo su tutti. Bella Stamura per tre quarti poi però si è spenta la luce. Gli arbitri sono entranti nel vivo del loro "dramma", gli ospiti hanno alzato i toni in difesa e la Globo ha segnato soltanto cinque punti con tripla di Alessandroni e un 2/4 ai liberi di Strappato. Il resto è stato tutto un aggrovigliarsi nell'area fabrianese con tanti errori, palle perse e imprecazioni. 
Una sconfitta che mette un piccolo neo nel perfetto finale di prima fase dei biancoverdi che si rammaricano per le assenze di due giocatori importanti e per la presenza di due arbitri "inqualificabili". 
Adesso una settimana di riposo in attesa di conoscere il calendario della Seconda Fase e ripartire con le ultime dieci partite di questa stagione. 

 
 
Contro Fabriano si chiude la regular season
Ultimo atto della Fase di qualificazione per la Globo Stamura che sabato sera (ore 21.00) ospita la Janus Fabriano, epilogo della stagione regolare prima delle altre dieci partite utili per assegnare il titolo regionale e distribuire il montepremi in denaro in palio. I biancoverdi sanno già di terminare al quarto posto ma dall'altra parte avranno i cartai di coach Bolzonetti che nell'ultimo turno, proprio grazie al successo della Globo sul campo del Fossombrone, si sono di nuovo impossessati della testa della classifica, quel primo posto tenuto in mano per oltre metà del girone di andata a testimonianza di essere davanti a una squadra quadrata, profonda e forte, costruita per essere lassù e anche in ottica prossimo campionato di Serie C.
Settimana tranquilla in casa stamurina, qualche defezione disseminata lungo gli ultimi cinque giorni e squadra che ha lavorato comunque bene e con serenità nutrendo quotidianamente quella consapevolezza di essere in un buon momento di forma che ha prodotto cinque vittorie di seguito. Sarà una partita valida per il prestigio con i biancoverdi vogliosi di vendicare lo stop dell'andata al PalaGuerrieri ma anche con esigenze di classifica della seconda fase. Infatti le sei partecipanti alla lotta per il titolo regionale si porteranno dietro i punti conquistati negli scontri diretti e chi la spunterà al Palarossini si ritroverà i due punti anche nella fase successiva. A questo proposito la Stamura non è certo messa male avendo 12 punti per via del 2-0 contro Fermignano e 1-1 contro Fossombrone, Bramante e Urbania in attesa di conoscere l'esito della 2a gara contro Fabriano.

Appuntamento al Palarossini ,sabato sera ore 21.00. Arbitreranno l'incontro Rapacci di Tolentino e Auriemma di Monte Porzio.

 
Grande Globo anche a Fossombrone
Quinta vittoria consecutiva per la Stamura che passa anche sul campo della capolista (64-69)

Cavalca l'onda la Globo Stamura che non conosce più ostacoli in questo finale di stagione regolare. Tre quarti di partita perfetti bastano per portare a casa altri due punti e bloccare la lunga corsa della capolista Bartoli Mechanics Fossombrone tornata a conoscere la sconfitta dopo quattro mesi. 
Gara impeccabile per la squadra di coach Marsigliani fatta eccezione per una buona parte dell'ultimo parziale dove la Globo si è bloccata rischiando di rovesciare il secchio del latte. Ma alla fine i dorici hanno esultato per una vittoria che li porta aritmeticamente al quarto posto e permette di trascinare altri due punti nella seconda fase dove Giachi e soci ritroveranno anche i forsempronesi con una classifica che ripartirà dai punti conquistati nei confronti diretti.
Assenze importanti per entrambe le squadre con i padroni di casa privi di Puleo che deve scontare il primo di due turni di squalifica e Stamura senza Roberto Mosca, rimasto a casa per una indisposizione dell'ultima ora. Chi ne risente più è la Bartoli Mechanics che subisce la verve biancoverde. Stamura spietata in attacco dove segna 29 punti e primo quarto che si chiude con gli ospiti sopra di nove (20-29). Ma la risposta della squadra di casa non tarda ad arrivare, la Stamura tiene bene il campo con Marsigliani che ruota tutti i suoi uomini. Intervallo con squadre più vicine e riposo per tutti sul 39-41 per Ancona. Nel terzo quarto arriva ancora l'accelerata stamurina e al 30' il punteggio è 44-60. Sembra fatta anche perchè Fossombrone non sembra avere le forze per rientrare ancora in partita. Ma nei primi 8' di ultimo quarto la Stamura non saprà più trovare la strada del canestro. Fossombrone rosicchia il divario e arriva sul 59-60 con poco più di due minuti da giocare. Tutto da rifare per una Globo che ha paura e allora si rimette a giocare. Ultimi due minuti con gli ospiti di nuovo carichi. La paura passa la vittoria arriva. 64-69 e si torna a casa ancora con i sorriso in attesa dell'ultima gara contro Fabriano, ancora uno scontro diretto.

Tabellino Globo Stamura: Strappato 3, Bellesi 8, Alessandroni 23, Curzi 13, Giachi 6, Battagli, Badaloni, Bini 7, Guida 3, Novelli 3, Canali 3. All.Marsigliani. Ass. Del Pesce
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 106

Sponsor Ufficiale



Partner









Prossima partita


C Regionale 1°giornata
SECONDA FASE
28/03/2015 
h.18.15
Pall.Fermignano
vs
GLOBO STAMURA


Sito CAB Stamura

Chi è online