Marini: "Sono soddisfatto del lavoro del gruppo"
Il preparatore atletico della Globo Stamura analizza il primo periodo di lavoro in palestra

Ha appena iniziato la sua ottava stagione accanto alla prima squadra della Stamura Basket diventando ormai un caposaldo dello struttura tecnica della Società biancoverde. Un lungo periodo dove Maurizio Marini ha avuto anche modo di crescere e di perfezionarsi ergendosi nel tempo tra i giovani preparatori atletici più preparati, e oggi mette al servizio della Stamura edizione 14/15 tutta la sua passione e voglia di lavorare al fianco di una squadra sempre più giovane.

Le vacanze sono un ricordo per "Jimmy" che vive ormai al Palarossini dividendosi tra la prima squadra e le varie rappresentative giovanili che hanno iniziato l'attività in questa settimana. Incastonato tra gli orari, abbracciando la sua borsa con gli attrezzi del mestiere, Marini si ferma sorseggia una bottiglia d'acqua e giudica il primo periodo di lavoro dei ragazzi di coach Marsigliani.

Prof, diamo un giudizio al lavoro fisico svolto dalla squadra in questa prima settimana abbondante di preparazione.
"Sono molto soddisfatto di questi primi giorni di preparazione. C'è molto entusiasmo e le buone condizioni di gran parte della squadra ci hanno permesso di lavorare subito secondo la programmazione fatta da tutto lo staff tecnico."

Cosa avete curato particolarmente in questo primo periodo ?
"Abbiamo curato molto l'aspetto preventivo con la massima attenzione alle piccole problematiche che sono normalissime in questa fase. Il mio obiettivo primario è sempre quello di permettere ai ragazzi di allenarsi nel miglior modo possibile."

Quindi giudizio positivo già per questa Stamura, ma adesso arriva il difficile
"Si, il giudizio complessivo è sicuramente positivo, ma la fase più delicata sarà quella della seconda e terza settimana di lavoro dove qualcuno inizierà ad accusare inevitabilmente i forti carichi di lavoro svolti in questi primi giorni."

Cosa prevede ora il programma ? Quali sono i prossimi step di lavoro ?
"Gli step che ci attendono ora sono quelli che ci permetteranno gradualmente di aumentare l'intensità e la qualità delle esercitazioni per arrivare al top al termine della preparazione che coinciderà con l'inizio del campionato. Colgo l'occasione per porgere un ringraziamento ai ragazzi che stanno affrontando con grande determinazione e con un forte spirito di gruppo queste prime fatiche dell'anno sportivo."

La strada intrapresa è quella giusta. Buon lavoro e buon viaggio Stamura !


 
Salta la prima amichevole
Bisognerà attendere ancora una settimana per vedere all'opera la nuova Globo Stamura. Infatti il test che i biancoverdi dovevano giocare sabato prossimo al PalaCingolani di Recanati contro la formazione locale di C Regionale è stata cancellata per problemi di natura tecnica sorti negli ultimi giorni all'interno della Società leopardiana. Niente amichevole quindi con coach Marsigliani che è corso ai ripari e ha organizzato proprio per lo sabato un test in famiglia. Si giocherà in palestrina (sala centrale del Palarossini occupata da un altro evento) con il tecnico stamurino che ruoterà tutti i suoi effettivi simulando un incontro vero e proprio e cercando ugualmente di testare la squadra dopo dieci giorni di preparazione. 
 
Calendario definitivo C Regionale 14/15
2014-08-28 - FIP Marche ha pubblicato nella giornata di ieri il calendario definitivo del prossimo campionato di Serie C Regionale che vede ai propri nastri di partenza la Globo Stamura. Nessuna novità per quanto riguarda il cammino dei biancoverdi rispetto alla prima stesura resa nota nei primi giorni di agosto.
La squadra di coach Marsigliani esordirà al PalaBasket di Ascoli Piceno sabato 4 ottobre alle ore 21.00 contro i locali della Cestistica. Primo impegno casalingo sette giorni più tardi al Palarossini contro i pesaresi del Bramante.

Clicca qui  per consultare il calendario completo del campionato 2014/2015.
 
Iniziata la nuova settimana
2014-08-25 -- La Globo Stamura è tornata in palestra per la prima settimana completa della sua nuova stagione. La domenica di pausa è servita per ammorbidire un pò le gambe dei biancoverdi che si sono ritrovati in palestra al mattino per una nuova robusta sessione di lavoro fisico per poi ripetersi in serata con il pallone e la tecnica a farla da padrone. Gruppo al completo per lo staff tecnico stamurino con l'ingresso del giovane '97 Lorenzo Pajola che fa salire a quindici unità il numero dei giocatori agli ordini di coach Marsigliani. Dopo la razione di lavoro aerobico e fisico del mattino, con il preparatore atletico Marini sempre pronto a impartire i suoi dettami tecnici, nell'allenamento serale i dorici hanno affrontato le prime situazioni tattiche con l'introduzione nel loro piano di allenamento di schemi di attacco. Attenta e curata spiegazione di Marsigliani e poi parola ai ragazzi. Dapprima esecuzione con cinque contro zero e poi via libera a partite a tutto campo con la squadra intenta ad applicare quello che il suo tecnico le aveva ordinato. Situazioni che il coach biancoverde vorrà sicuramente vedere applicate nella maniera migliore possibile già nel test che la Globo sosterrà sabato prossimo a Recanati quando Giachi e compagni affronteranno la locale formazione allenata da coach Magrini (avversaria in campionato della Stamura) che ha iniziato la propria preparazione proprio in questi giorni. Si giocherà al PalaCingolani con inizio alle ore 18.30, ma prima del test iniziale di questa preseason, i stamurini sono attesi da una settimana full time di allenamenti. Un programma intenso con doppie sedute giornaliere (mattino ore 10.30, sera alle 19.30) per far crescere la squadra giorno dopo giorno.
 
Domenica di riposo
2014-08-24 - Sette allenamenti nei primi quattro giorni di preparazione valgono il meritato riposo domenicale per una Globo Stamura che ha iniziato la sua preparazione in vista della prossima stagione. La squadra di Maurizio Marsigliani ha sostenuto un doppio allenamento anche nella giornata di sabato rispettando il solito canovaccio che prevede sessione incentrata esclusivamente sulla preparazione fisica al mattino, e la parte tecnica nel pomeriggio. Gambe un pò imballate come è naturale che sia nei primi giorni dopo la ripresa e gruppo che lavora sodo sotto le guide del coach anconetano e del suo staff. Dopo la giornata di pausa i biancoverdi torneranno in palestra già lunedì mattina con appuntamento alle ore 9.30 e bis serale alle 19.30. Calendario degli allenamenti praticamente identico per tutta la settimana (da martedì si posticipa di un ora la seduta del mattino, rimane identico l'orario del secondo appuntamente) fino a sabato 30 quando Giachi e compagni disputeranno il primo test amichevole della loro preseason. Si va in trasferta in quel di Recanati (orario ancora da definire) contro la locale formazione di C Regionale allenata da Maurizio Magrini che sarà una delle avversarie della Stamura nel prossimo campionato.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 27

Sponsor Ufficiale



Partner






















Sito CAB Stamura

Statistiche

Visitatori: 1219741

Chi è online