La Globo capolista pensa al Recanati
La Globo Stamura si lascia alle spalle un ottobre fatto di quattro vittorie su altrettante partite giocate, buone prestazioni offerte in campo e progressi sul piano della crescita complessiva della squadra. Indicazioni quindi altamente positive per coach Marsigliani che si appresta ora ad affrontare la seconda partita consecutiva in casa in programma sabato contro la Pallacanestro Recanati. Un incontro che aprirà il mese di novembre che proseguirà con la sfida di sabato 8 al PalaTriccoli contro la Virtus Jesi, poi di nuovo in casa contro la Virtus P.S.Giorgio il 15, la trasferta di sabato 22 a Castelfidardo per poi chiudersi sette giorni più tardi a Passo Varano contro il Fermignano che attualmente risulta essere l'unica squadra a punteggio pieno con i biancoverdi.

La squadra ha ripreso ad allenarsi regolarmente martedì e sta svolgendo il solito programma di lavoro stilato dal suo staff tecnico. Serenità e morale ovviamente alto per una squadra che finora ha sempre vinto cosi come ha fatto l'Under 19 elite (nella quale giocano alcuni elementi che si sdoppiano nei due campionati) arrivata lunedì scorso al suo quinto sigillo stagionale dopo 5 giornate. 

Dal punto di vista statistico viene rilevato che il miglior realizzatore della Globo dopo 4 giornate è Damiano Bellesi che ha una media di 13,7 punti segnati a partita dopo la bella prestazione di venerdì scorso contro P.S.Giorgio (25 punti). La guardia biancoverde è andata 3 volte su 4 in doppia cifra ed è in crescendo ergendosi come valore aggiunto al roster di Marsigliani. Alle spalle di Bellesi c'è Roberto Mosca con 11 punti di media. Anche l'esperto giocatore chiaravallese è una garanzia per i biancoverdi con tre partite terminate oltre i 10 punti realizzati. Sul gradino più basso del podio stamurino siede Francesco Alessandroni (10,5 di media), quarto capitan Giachi (10). 
 
La Globo Stamura mette la quarta

Bellesi guida i biancoverdi al successo. P.S.Giorgio al tappeto (94-71)

Globo Stamura An – Tecnolift P.S.Giorgio Basket 94-71 (21-16, 43-33, 71-49)

Globo Stamura An: Strappato, Bini 7, Bellesi 25, Battagli 5, Curzi 8, Giachi 17, Novelli 8, Mosca 10, Guida 8, Canali, Alessandroni 2, Badaloni 4. All.Marsigliani

Tecnolift P.S.Giorgio: Ferraro 2, Verdecchia 11, Quercia 13, Baldoncini 2, Mosconi 5, Quondam 5, Angeloni 3, Pancotto 8, Perini 14, Capponi, Righetti 3, Amelio 3. All.Del Buono

Arbitri: Boccanera e Marinelli

La Globo Stamura continua a vincere e rimane imbattuta dopo quattro giornate campionato. I biancoverdi pur con congeniti alti e bassi sono riusciti ad avere la meglio sul temuto P.S.Giorgio Basket mettendo uno strappo nel terzo quarto che ha sfiancato l'avversario e deciso il match. Partita dove i biancoverdi hanno fatto vedere cose egregie in attacco e avuto in Damiano Bellesi la loro punta di diamante, meno brillante la prestazione difensiva globale della squadra ma il largo successo è capace di cancellare ogni macchia anche se consegna a coach Marsigliani una lunga lista di appunti su cui dover lavorare per far crescere un gruppo ispirato che ha notevoli margini di miglioramento da qui in avanti.

Globo Stamura bene all'inizio. Mosca, Bellesi e Giachi producono il +9 dopo 4' di gioco (13-4) costringendo Del Buono al tine out. Marsigliani inizia le sue logiche rotazioni mandando nella mischia anche Bini e Battagli. P.S.Giorgio ricuce fino al 15-11 con la Stamura che sporca le sue ottime percentuali iniziali. Bini arriva in un attimo a tre falli. A -2'22” dalla fine del terzo quarto c'è l'esordio in prima squadra di Canali ( referto al posto del malconcio Bartolucci), P.S.Giorgio viene mandato spesso in lunetta e arriva al pareggio con un appoggio da sotto di Pancotto (16-16). a 1'18” dal primo stop. Curzi da sotto e un buzzer beater da metà campo di Novelli chiudono un piacevole primo quarto sul 21-16 per i locali.

P.S.Giorgio torna a -3 a inizio di secondo quarto (23-20), passano un paio di minuti e Marsigliani ordina una zona sfidando i tiratori sangiorgesi. Il nuovo assetto non è subito invulnerabile con l'esperto Verdecchia che buca la retina tricolore del Palarossini e subito dopo Pancotto la buca con entrata frontale con facilità. La Stamura mantiene in vantaggio nonostante gli errori siano in aumento, ma anche l'avversario non è da meno proseguendo anche il momento grigio dalla lunetta. A -3'48 Del Buono vuole parlarci su dopo la rovesciata sulla linea di fondo di Curzi (34-27). La zona biancoverde costringe ora gli ospiti a forzare da tre punti, in zona d'attacco Bellesi è una furia (18 dei suoi 25 punti arrivano nel primo tempo) e che ritornano a +9 (38-29) prima di toccare il massimo vantaggio proprio sulla sirena con Bellesi che indovina la tripla del 43-33.

La Stamura di inizio ripresa arriva al +12 con i primi punti della serata di Alessandroni. L'esperto Verdecchia tiene in vita i sangiorgesi che poi piombano al -14 dopo la tripla di un mortifero Bellesi e un appoggio di Giachi (52-38 a – 6'38”). La Globo in attacco ritorna attenta e precisa e a ogni possesso aggiorna il massimo vantaggio fino al +20 a -2 dall'ultima pausa con gli avversari visibilmente in difficoltà e alle prese con tanti errori. La tripla di Novelli mette Ancona sul +22 (71-49) con il quale si arriva alla fine del terzo parziale.

P.S.Giorgio ci prova ma i buoi hanno già abbandonato tutti. La Stamura gestisce bene con Marsigliani che ruota a piacimento tutti dando ancora minuti a Canali e Badaloni. P.S.Giorgio non sfigura affatto e tiene il campo con i suoi tanti giovani. I biancoverdi arrivano al +26 (81-55) fino a chiudere sul 94-71 con il quale si va tutti sotto la doccia.

 
Vai Stamura non fermarti
Quarta giornata di campionato per la Globo Stamura che questa sera (Palarossini ore 21.00) ospita il Porto S.Giorgio Basket. Dorici a punteggio pieno dopo le vittorie iniziali contro Cestistica, Bramante e Urbania e per niente intenzionati a mollare la presa e vogliosi quindi di continuare a correre. Dall'altra parte la forte formazione sangiorgese allenata da coach Paolo Del Buono che all'interno del suo roster può disporre di elementi di esperienza e buon valore per la categoria come Mosconi e l'ex stamurino Tombolini, ma anche di giovani talentuosi. Massima attenzione quindi alla formazione ospite che segue i dorici in classifica a soli due punti di distanza per effetto della vittoria esterne sul campo del Bramante nella prima giornata, quella in casa contro Recanati nell'ultimo turno. Unica sconfitta finora quella patita sul proprio campo contro Urbania.
Al Palarossini palla a due ore 21.00. Arbitri Boccanera di Recanati e Marinelli di Civitanova. 
 
In palestra pensando alla prossima sfida
2014-10-23 - Ancora una settimana anomala alla vigilia di un impegno casalingo per la Globo Stamura. Era capitato in occasione della prima gara del Palarossini, giocata in posticipo di lunedì contro il Bramante, e si ripete anche questa volta con la partita contro il P.S.Giorgio Basket anticipata al venerdì sera per via di altri eventi che occupano l'arena dorica di Passo Varano. Globo Stamura quindi al lavoro intenso per farsi trovare pronta all'impegno che la vedrà affrontare la forte formazione sangiorgese allenata da coach Del Buono che ha quattro punti in classifica per via delle vittorie esterna contro Bramante (65-63 alla prima giornata) e quella in casa di domenica scorsa contro Recanati (55-62), in mezzo la sconfitta casalinga piuttosto netta (36-66) contro Urbania e sotto agli occhi di coach Marsigliani presente proprio a quella partita. 
La Stamura si è allenata martedì e mercoledì e lo stesso farà questa sera in quello che sarà l'ultimo allenamento prima della 4a giornata di campionato. Tutto il gruppo è in buona forma, qualche problema per Leo Bartolucci che domenica a Urbania ha rimediato una botta e sta centellinando il suo lavoro settimanale per il fastidio ancora avvertito. La giovane ala stamurina non desta comunque preoccupazione alcuna e dovrebbe essere al suo posto venerdì.
Si conoscono intanto gli arbitri che dirigeranno l'incontro che saranno Boccanera di Recanati e Marinelli di Civitanova. 
 
Globo che carattere ! Vinto a Urbania
La Globo Stamura mostra denti, cuore e carattere e infila la terza vittoria consecutiva di questo inizio di campionato andando a violare il difficile campo di Urbania. Grande prestazione sotto l'aspetto mentale dei dorici di coach Marsigliani che hanno approcciato la gara in maniera ottimale e tenuto sempre il comando delle operazioni in mano anche se il vantaggio è stato sempre di dimensioni contenute. Parità al termine del primo quarto (17-17) e Stamura avanti 28-25 all'intervallo. Al 30' biancoverdi sul +5 (41-36) fino all'ultimo quarto vissuto sul classico botta e risposta. Facenda si mette in proprio e porta Urbania sul +3 a poco più di un minuto dalla fine. Ma la Globo non trema e trova in Bellesi il suo match winner. 2/2 della guardia stamurina, difesa attenta e occasione per il sorpasso che lo stesso Bellesi trova a 6" dalla fine con un arresto e tiro vincente. Urbania non ha più time out, organizza qualcosa che è più di un miracolo che non trova successo. 
Vince la Stamura che timbra una prestazione determinata dopo il facile successo di Ascoli e quello sofferto così sul Bramante e guarda avanti con grande fiducia e ancor più entusiasmo.

Tabellino Globo Stamura: Strappato 4, Bellesi 14, Alessandroni 12, Guida, Mosca 15, Battagli 8, Bini 5, Giachi, Curzi, Novelli, Bartolucci, Badaloni n.e. All.Marsigliani.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 56

Prossima partita

Sabato 1 novembre
h.21.00
GLOBO STAMURA
vs
Pall.Recanati
C Regionale 5°giornata


Sponsor Ufficiale



Partner






















Sito CAB Stamura

Statistiche

Visitatori: 1275476

Chi è online

Abbiamo 2 visitatori online